Typewriter
Riccardo Orizio

La Transnistria è una mini Urss sul fiume che separa l’est dall’ovest/strong>

Editoriale Domani, 25 luglio 2021

La chiusura del porto di Odessa agli interessi russi da parte dell’Ucraina costringe questa replica del mondo sovietico anni Settanta a riaprire il dialogo con la Moldavia.

Il ruolo di uno dei più grandi depositi di munizioni della storia e l’importanza della lingua per i russofoni al di là del fiume Nistro.

La squadra di calcio ora ha aderito alla lega moldava e a Chisinau il governo filo-europeo sogna di ricucire la ferita aperta dal ‘92.

My books
The Lost white tribe Talk of the Devil The Lost white tribe Talk of the Devil